News

TEATRO PER LE NUOVE GENERAZIONI

Prosegue al Teatro Torlonia la stagione del Teatro di Roma per le nuove generazioni curata da Fabrizio Pallara.

Rautalampi

ven 14 ore 19.00
sab 15 ore 17.00
dom 16 ore 17.00
Garofoli/Nexus
dagli 11 anni
Licia è una bambina rom che vive nel campo nomadi di Rautalampi. Giuseppe è un regista e art-educatore di minori rom. Laura è attrice professionista e boxeur amatoriale. Nedzad è educatore rom residente in una baraccopoli romana. Saltando fra la scena e il dietro le quinte, tra narrazione, performance e video-installazione, i tre interpreti ripercorrono le tappe di costruzione del personaggio di Licia, e dello spettacolo.

Sonia e Alfredo. Un posto dove stare

22-23 gennaio ore 17.00
Teatro Gioco Vita
dai 4 anni
“C’è posto per me?” chiede l’uccello Alfredo, ma tutti hanno le loro buone ragioni per dirgli di no. Un giorno si ferma davanti alla casa di Sonia e si mette ad aspettare. “Chi sarà?” si domanda lei impaurita. Poi però decide di avvicinarsi e… “Buongiorno, vuoi un caffè?” chiede allo sconosciuto. Un’amicizia a volte nasce così, da un semplice atto di gentilezza.

A+A. Storia di una prima volta

10-11 febbraio ore 19.00
12 febbraio ore 17.00
CSS Teatro stabile di Innovazione del FVG
adulti e ragazzi/e dai 14 anni
È il viaggio di due adolescenti come tanti alla scoperta dell’intimità; un viaggio avventuroso e pieno di sorprese, in cui destreggiarsi tra falsi miti, “sentito dire”, paure ed ansie da prestazione, per giungere insieme a qualcosa di unico, speciale ed irripetibile. Per raccontarlo con grazia, poesia e l’adeguata ironia Giuliano Scarpinato utilizza in questo spettacolo più strumenti: dalla drammaturgia alla danza, passando attraverso immagini e musica.

Edoné – La sindrome di Eva

13 febbraio dalle 17.00 alle 20.00
proiezione del film e incontro
dai 14 anni
L’inizio dell’evento è affidato al documentario di 30 minuti realizzato dai registi Anna Pollio e Lucio Basadonne; il racconto del viaggio del gruppo di lavoro, personale e creativo, nel mondo della sessualità consapevole. Dopo il film, che affronta temi come il consenso, l’identità sessuale, il sexting, il diritto al piacere e l’erotismo nell’arte, ci sarà un incontro per approfondire gli spunti emersi durante la visione.

Caro lupo

12-13 marzo ore 17.00
Drogheria Rebelot
dai 4 anni
In una piccola casa in mezzo a un grande bosco si sono appena trasferiti la mamma, il papà e la piccola Jolie, una bambina con una fervida immaginazione. È curiosa, coraggiosa, le piacciono le stelle, il suo inseparabile orso di pezza Boh e le cose che fanno un po’ paura. Come una creatura del bosco che la affascina e, contemporaneamente, la terrorizza.

Biancaneve – le ombre nello specchio

dal 26 marzo al 7 aprile
26 marzo ore 19.00
27 marzo e 2 e 3 aprile ore 17.00
28 – 29 – 30 marzo riposo
31 marzo e 1- 5 aprile ore 19.00
4 – 6 – 7 aprile ore 10.30
Teatro di Roma in collaborazione con teatrodelleapparizioni e Malombra
adulti e bambini/e dai 7 anni
Un narratore e il rito di un racconto intorno al fuoco, le ombre che vengono animate e la forza antica di una fiaba. Partendo dalla prima versione dei fratelli Grimm e dalla traduzione non edulcorata di Antonio Gramsci, la storia di Biancaneve prende vita e mostra ombre e luci dell’eterno conflitto tra generazioni. Lo spettacolo si compone attraverso l’intensità espressiva delle musiche originali e le suggestioni delle scene, sette grandi schermi neri da cui nascono ombre che si fanno personaggi, paesaggi, condizioni emotive.

Cenerentola

7-8 maggio ore 17.00
Zaches Teatro
dai 6 anni
Reclusa nel suo mondo interiore, Cenerentola preferisce muoversi sotto la cenere in solitudine, accettando con pazienza ogni punizione inflitta dalla matrigna e dalle sorellastre. Ma poco a poco acquista sicurezza e coraggio e impara ad affrontare le avversità. Sarà la sua forza interiore a riscattarla. Utilizzando il teatro d’oggetto, la danza, il movimento espressivo, la musica originale e i linguaggi del teatro di figura, i corpi degli interpreti danno vita ai personaggi della storia in uno spettacolo vorticoso e pieno d’invenzioni.

 

Tutte le info su teatrodiroma.net